Crostatine alla crema di broccolo di Torbole, presidio Slow Food

crostatine al broccolo di torbole

Un antipasto o un piatto unico ma è soprattutto una ricetta unica e sapete perchè? Perchè contiene al suo interno una crema di broccolo di Torbole (Tn), presidio Slow Food. Slow Food è da sempre affine al mio stile di vita e allo stile di questo blog, con un occhio sempre avanti verso nuovi lidi nel rispetto però della stagionalità dei prodotti, del km 0 e dell’etica. Il motto stesso di Slow Food è: buono, pulito e giusto. Ed io lo abbraccio in pieno! Sono socia (e voi? quando vi tesserate?:)) ed ho partecipato con piacere alla serata creata proprio da Slow Food per celebrare il broccolo di Torbole, un meraviglioso ortaggio che sembra più un fiore. Delicato e mai invadente, questa meraviglia della natura è stata rivalutata e celebrata nell’ambito di un progetto creato proprio da Slow Food Vallagarina-Alto Garda che ho visto crescere.

Ecco una ricetta golosissima, vegetariana e perfetta per celebrare questo “fiore” che è stato definito “Il figlio del vento”! Poetico, no?:-)

crostatine al broccolo di torbole

 

INGREDIENTI PER LA FROLLA SALATA ALL’EXTRAVERGINE DEL GARDA:

350 g di farina bianca di farro

1 pizzico di sale

170 g di olio extravergine del Garda

3 tuorli biologici

In una ciotola amalgamate la farina con il sale, al centro aggiungere i tuorli e a filo aggiungete l’olio sbattendo con una forchetta. Impastate a mano e formate una palla liscia ed omogenea. Ponete in frigo avvolta in pellicola per mezz’ora circa.

PER LA CREMA DI BROCCOLO DI TORBOLE
1 broccolo di Torbole (solo il fiore, le foglie potete utilizzarle per dei deliziosi canederli!)
200 g di ricotta di malga
1 uovo
20 g di grana trentino
sale, pepe
100 g di formaggio lagorai (formaggio a pasta semigrassa ottenuto da latte crudo nelle malghe del Lagorai)
burro di malga q.b.
Latte fresco trentino q.b.

crostatine di broccolo.jpg collage

Pulite il broccolo (eliminate le foglie che utilizzerete per altre deliziose ricette) e fatelo lessare fino a che risulti  morbido (circa 10 min). Schiacciatelo ed amalgamatelo con la ricotta, unite l’uovo, il grana grattugiato, sale e pepe.

Stendete dunque la frolla (1 cm) su una spianatoia infarina e ritagliatela nella forma dei vostri stampini monoporzione. Imburrate questi ultimi, ponete la pasta, bucherellate il fondo con una forchetta e versate la crema di broccolo. Con il restante impasto formate delle strisce ad incrocio come per delle classiche crostatine.
Fate cuocere in forno già caldo per 20 minuti a 180°. Servite con dell’ottimo Marzemino!

piccolo-mondo-gruppo-1024x576

Io, in giacca bianca, insieme ad altri ospiti alla serata dedicata al broccolo di Torbole!

crostatine al broccolo di torbole crostatine al broccolo di torbole crostatine al broccolo di torbole

Comments

  1. says

    Grazie cara Yrma per questa tua deliziosa ricetta. Se la sperimenterò ti farò sapere come mi riesce…o forse è meglio che la facciamo insieme, visto che le cose fatte insieme ci riescono così bene. 🙂

Trackbacks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *